02/11/2021

Vincere le sfide del futuro con le Organizzazioni Esponenziali

Le organizzazioni esponenziali sono considerate il futuro del business mondiale. Aziende come Google, Amazon, Uber, Airbnb, Spotify e Netflix dominano le borse mondiali grazie alle loro performance e stupiscono per la loro continua capacità di innovare.

Il loro segreto?

Sono ExO, Exponential Organizations, ovvero sfruttano tecnologie e tecniche organizzative esponenziali, raggiungendo in pochi mesi i risultati che in passato necessitavano di decenni. Ma il modello ExO non è pensato solo per le tech companies della Silicon Valley: ogni azienda del mondo può diventare esponenziale se messa nelle condizioni giuste.

Durante la live conference “Vincere le sfide del futuro con le Organizzazioni Esponenziali. Il futuro del business tra creatività, tecnologia e strategia” si sono affrontati temi come la capacità di cambiare mindset, gli assetti organizzativi e la capacità di valorizzare le risorse e le persone: premesse per realizzare una Trasformazione Esponenziale.

Con la moderazione di Francesco Derchi, Professore e Ambasciatore Open ExO, l’evento ha visto la partecipazione di esponenti di spicco di ExO e di global top companies:

Claudio Domenicali, Amministratore Delegato, Ducati Motor Holding
Vargha Moayed, Chief Strategy Officer, UIPath
Roberto Pancaldi, Managing Director, Mylia
Tony Saldanha, Former VP, Global Business Services, Procter&Gamble, Co-Founder INIXIA
Enrico Sassoon, Direttore Responsabile, Harvard Business Review